REC

Luglio '44 - Storia di un rastrellamento

regia:
Giroldini Primo
durata:
28'
anno:
2005, Italia

Sinossi

Realizzato appositamente per il nuovo Museo Storico della Resistenza di Sasso, il documentario racconta, attraverso le voci e i volti dei testimoni, del terribile rastrellamento nazifascista che investì il comune di Neviano Arduini e altri comuni della provincia di Parma dal 30 giugno al 1 luglio del 1944.

Oltre cinquemila tedeschi affiancati da reparti fascisti cercavano i partigiani ma trovarono solo civili: persone anziane o ragazzi, donne e bambini, nell’operazione denominata Wallenstein I, le vittime civili trucidate dai nazifascisti furono 64 (34 nel comune di Neviano), interi paesi incendiati, il bestiame razziato, oltre 1.000 uomini deportati in Germania.

Credits

sceneggiatura: Guido Pisi
soggetto: Primo Giroldini e Guido Pisi
fotografia: pietro Ronchini
montaggio: Wolfgang Karstens e Pietro Ronchini
musiche: Riccardo Moretti
produttore: Comune Neviano Arduini ed altri
formato: mini Dv Beta sp
I testimoni: Ida Zini, Pia Galloni, Mario Riccò, Gelsomino Orsi, Bruna Corradi Gelmini, Luciano Dall’Olio, Armando Ferrari, Tullio Gelmini, Gina Ubaldi, Marcellina Canetti, Ernesto Pini, Pierino Notari, Bruno Comelli, Riccardo Comelli, Angelo Zanettini, Maria Orsi Corradi, Maria Orsi Pini, Elia Otgianu, Gino Manelli.