REC

Perchè la vita deve essere bella

regia:
Gruppo inutili uniti G.I.U.
durata:
27'
anno:
2005, Italia

Sinossi

“Perché la vita deve essere bella” è un documentario che racconta l’esperienza e il pensiero di Danilo Casadei, detto Baciola, poeta di strada, vagamondo (mitico il viaggio in India in autostop, nel ’73, sulle orme dei maestri della Beat Generation).

Baciola vive alla giornata, ricerca relazioni umane girando per colline ed osterie, descrive le sue emozioni in taccuini stropicciati… lo si può incontrare la notte all’Intifada di Cesena mentre annota i suoi pensieri su una vecchia lavagna oppure mentre si gusta la spianata con la mortadella da Alvaro a Sorrivoli.

Con Baciola, vogliamo raccontare che si può vivere diversamente dall’ottica totalizzante di produzione, consumo e conseguente insoddisfazione: la vita è una e “deve essere bella” e per ciò bisogna lottare ogni attimo. Questo insegna Baciola, a vivere sobriamente senza l’ossessione del denaro… “gli altri accumulino pure... Baciola esprime!”.

Credits

sceneggiatura: Marco “Gigi” Riva, Marco Benazzi, Luca Berardi
fotografia: Luca Nervegna
montaggio: Marco “Gigi” Riva, Luca Berardi
produttore: G.I.U. Gruppo Inutili Uniti
partecipazione: Danilo Casadei detto Baciola
formato: miniDV