REC

Sexocracy - L'uomo bel bunga bunga

regia:
Soriquez Ruben Maria
durata:
76
anno:
2011, Italia

Sinossi

Sexocracy, il nuovo DocuFilm sugli scandali del Bunga Bunga che, dopo Videocracy, racconta i rapporti tra politica e mondo dello spettacolo che promette di svelare i segreti del Bunga Bunga e raccontare gli oscuri e conturbanti legami tra politica e show bitz. Non sono lontani i tempi dei festini ad Arcore e delle candidate brave e gradevoli che ci avevano dato l'impressione di vivere sotto un regime di sessocrazia. Mentre il processo per il Rubygate è in pieno svolgimento, un film come questo può servire a farsi un'idea circa le responsabilità dei personaggi implicati. Il film ripercorre la biografia di Lele Mora, scavando nel rapporto di reciproca ammirazione e di amicizia con Silvio Berlusconi proponendo anche una visione del corpo della donna intesa come fulcro e punto di raccordo di due mondi che si attraggono reciprocamente, a volte confondendosi, quello del potere e quello dello spettacolo.

Credits

sceneggiatura: Luca Redavid - Ruben Maria Soriquez - Luca Redavid
montaggio: Ruben Maria Soriquez
musiche: Kevin MacLeod
produttore: Luca Redavid
partecipazione: Lele Mora, Silvio Berlusconi, Karima El Mahrough (Ruby)
formato: HD

Premi

 

Nomination come miglior documentario al New York International Film Festival 2012