REC

Sergov

regia:
Caracciolo Danilo, Montanari Roberto
durata:
27 min
anno:
2008, Italia
genere:
Arte e Architettura, Biografia
contatti:
people1969@libero.it (autore), romont08@libero.it (autore)

Sinossi

Sergio Govoni, in arte 'Sergov', per autodefinizione artigiano della pittura intarsiata e non artista, ci racconta della propria esistenza trascorsa in una famiglia di artigiani tra l'amorevole rapporto con fratelli e genitori ed il lavoro in bottega.

Ma anche la prigionia in Germania in un campo di concentramento, l'amore per la montagna e la consacrazione artistica in Germania.

Per le strade di Bologna svela, con una poesia ed una tenerezza inusuale , il disagio per un mondo in cui non si riconosce più e della propria necessità di rintanarsi in laboratorio dove trova finalmente la serenità ideale per continuare a creare, con i suoi 'legnini' ('la mia tavolozza è il legno!'). E' qui che comunica a gran voce la realizzazione del sogno più grande, ovvero, l'essere riuscito a donare le oltre 150 opere intarsiate, che non ha mai voluto vendere, ai bambini di Bologna.

Credits

regia e sceneggiatura: Danilo Caracciolo, Roberto Montanari
interviste: Roberto Montanari
fotografia: Danilo Caracciolo
suono: Massimiliano Aquilano, Roberto Secchi
montaggio: Danilo Caracciolo, Roberto Montanari
musiche: Roberto Secchi
produttore: Carmont picture, Video Magazine
partecipazione: Sergio Govoni, intarsiatore
formato: dv cam

Festival e premi

Collecchio Video Film Festival 2008 - Menzione speciale della giuria, Napoli film festival 2008 - finalista, Euganea Movie Movement, Monselice 2008 - finalista, Levante Film Festival, Bari 2008 - finalista, Parma video Film Festival 2009 - in corcorso, Doc in tour 2009 - rassegna sale Fice ER